Cerca

Progetto solidale, uova di Pasqua nei reparti di pediatria

Data pubblicazione: 25/03/2024

Tipo Documento: Comunicazione

Settore: Comunicazioni

Numero: 7

Torna l’appuntamento con il progetto Un sorriso per i bambini, promosso dal Consorzio Industriale del Lazio in collaborazione con Lidl Italia, catena di supermercati con oltre 730 punti vendita in tutta la Penisola. Anche quest’anno sono in distribuzione le uova di Pasqua a tutti i bambini ricoverati nei reparti di Pediatria degli ospedali delle province di Frosinone, Rieti e Latina.

«Un progetto di responsabilità sociale a cui teniamo molto – ha affermato il Commissario del Consorzio Industriale del Lazio prof. Raffaele TrequattriniDa tre anni il Consorzio porta avanti quest’iniziativa regalando dei sorrisi ai bambini che, purtroppo, sono costretti a un ricovero ospedaliero. Gli operatori sanitari compiono quotidianamente un grande lavoro per curare i bambini creando un ambiente confortevole e accogliente. Come Ente ci siamo impegnati già da qualche anno a realizzare quest’iniziativa, che vuole essere di supporto a rendere la degenza ospedaliera meno pesante. Per questo motivo, grazie alla generosità di Lidl Italia, in questi giorni ci stiamo recando nei reparti di Pediatria degli ospedali delle province di Frosinone, Latina e Rieti per donare uova di Pasqua a quei bambini che si trovano ricoverati. L’obiettivo finale è quello di regalare un sorriso a questi bambini e di permettere anche alle loro famiglie di ritrovare un po’ di serenità che viene, inevitabilmente, trasmessa proprio dai piccoli. Un lungo viaggio che ci vedrà impegnati per fare in modo che prima di Pasqua tutti i bambini possano avere il loro uovo e scoprire la sorpresa».

Partner dell’iniziativa è Lidl Italia che ha aderito anche quest’anno al progetto. «Ringrazio l’azienda per aver aderito all’iniziativa – ha aggiunto il Commissario TrequattriniAnche quest’anno l’azienda ha risposto subito “presente” alla nostra richiesta non facendo mancare il proprio supporto. Una partnership che si rafforza ancora di più e che permetterà di regalare sorrisi ai nostri bambini».

Progetto solidale, uova di Pasqua nei reparti di pediatria

Data creazione: 25/03/2024

Data ultimo aggiornamento: 26/03/2024

Comunicazioni e Avvisi correlati

Premio Pino e Amilcare Mattei, proclamati i vincitori tra i laureati
Comunicazioni – Comunicazioni 06/06/2024
Proclamati i vincitori della settima edizione del Premio Pino e Amilcare Mattei. In mattinata, nel corso della cerimonia organizzata nella sala consiglio del Rettorato di Cassino, sono stati consegnati i riconoscimenti alle migliori tesi di laurea.
Premio Pino e Amilcare Mattei, vince la scuola media di Coreno Ausonio
Comunicazioni – Comunicazioni 27/05/2024
La classe 3A di Coreno Ausonio si è aggiudicata la settima edizione del . Questa mattina, nella Sala Consiglio del Rettorato di Cassino, la Vice Presidente della Regione Lazio Roberta Angelilli ha proclamato i vincitori di quest’anno alla presenza del Commissario del Consorzio Industriale del Lazio prof. Raffaele Trequattrini e del Magnifico Rettore dell’Università di Cassino prof. Marco Dell’Isola.
Collaborazione pubblico-privato, nuovo autobus a Colfelice. Il plauso del Commissario Trequattrini
Comunicazioni – Comunicazioni 23/05/2024
Un nuovo autobus dedicato al trasporto scolastico per promuovere e portare avanti il principio, imprescindibile, della sicurezza. Questa mattina il Commissario del Consorzio Industriale del Lazio ha preso parte alla cerimonia organizzata presso il Comune di Colfelice per la consegna del mezzo di trasporto frutto della collaborazione pubblico-privato tra l’Amministrazione comunale e il Dealer Iveco Romana Diesel.

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare.

Privacy policycookies