Cerca

Viaggio nel gusto, al via la seconda stagione della web serie Il Presidente De Angelis: «Promuoviamo l’industria enogastronomica»

Data pubblicazione: 15/11/2023

Tipo Documento: Comunicazione

Settore: Comunicazioni

Numero: 24

Torna l’appuntamento con il “Viaggio nel gusto”, la web serie prodotta dal Consorzio Industriale del Lazio e dal Gambero Rosso per promuovere il settore industriale enogastronomico delle province di Frosinone, Rieti e Latina.

Il progetto è stato avviato per la prima volta nel 2020 con l’ex Consorzio Cosilam e prevede la realizzazione di quattro puntate incentrate, ognuna, su un prodotto tipico del territorio. La prima edizione della serie ha ottenuto un grande risultato in termini di visualizzazione, attestandosi a circa mezzo milione. Per questo motivo il Consorzio ha scelto di investire su una nuova serie che si articolerà, anche in questo caso, in quattro puntate. Nel corso del viaggio che sarà intrapreso verranno raccontate le peculiarità di cinque prodotti simbolo: la cicerchia di Campodimele, il peperone di Pontecorvo, la cozza di Gaeta, il cesanese del Piglio e l’olio della Sabina. Inoltre sarà realizzata anche una puntata speciale per accendere un focus sull’Its agroalimentare, di cui il Consorzio è socio.

Le puntate saranno trasmesse sulle piattaforme social del Gambero Rosso, oltre che su quelle del Consorzio Industriale del Lazio. L’intera serie sarà in distribuzione a partire da lunedì prossimo, 20 novembre, sulla web tv del Gambero Rosso (www.gamberosso.it) e sul sito del Consorzio Industriale del Lazio all’indirizzo www.consorziolazio.it

«Il nostro territorio è caratterizzato da molteplici tessuti industriali, tanti segmenti differenti che rappresentano delle eccellenze produttive – ha affermato il Presidente del Consorzio Industriale del Lazio Francesco De Angelis – Uno di questi è sicuramente l’industria enogastronomica che rappresenta un’eccellenza e un fiore all’occhiello. Per questo motivo abbiamo scelto di proseguire il progetto avviato dall’ex Cosilam e proporre la seconda edizione del “Viaggio nel gusto”. Un progetto di promozione che, come già accaduto per la prima serie, potrà rappresentare una vetrina importante per l’intera economia territoriale. Andremo a raccontare le produzioni che sono punti d’eccellenza: industria, enogastronomia, turismo generano economia. Sono sicuro che sarà un percorso molto interessante e che potrà dare importanti risultati a tutto il tessuto industriale dei nostri territori».

Attenzione puntata anche sugli Its, con la formazione del personale necessario allo svolgimento delle attività. Il Consorzio Industriale del Lazio è socio di quattro fondazioni e nell’ultimo anno ha partecipato alla costituzione degli Its per la Logistica e per l’Agroalimentare, proprio a sostegno delle necessità delle aziende che sono socie e che in questa fase insistono, in particolare, nel territorio della provincia di Rieti, dove ci sono importanti produzioni soprattutto nel settore dell’olivicultura.

«Proprio su quest’ultima – ha commentato il consigliere di amministrazione del Consorzio Angelo Giovanni Ientile - e nell’ambito di progetti che il Consorzio sta portando avanti, degno di nota è sicuramente il Centro di ricerca per l’attività di monitoraggio delle produzioni e del loro miglioramento. Il Consorzio ha partecipato con un importante investimento infrastrutturale di quest’ultimo dove, in collaborazione con l’Università della Tuscia, vi saranno attività di ricerca diretta proprio al miglioramento delle produzioni olivicole. 

A sostegno ulteriore delle aziende vi è stata anche la nascita della fondazione per la Logistica, che vede la partecipazione di diverse multinazionali del settore, comprese quelle operanti nel trasferimento di merci e nel settore della logistica del freddo, importanti per tutte le produzioni agroalimentari del territorio».

In questa seconda edizione hanno partecipato le aziende: Olio Petrucci, Pileum, Purificato srl, Lo Stuzzichino e azienda agricola “Il Ponte”.

Viaggio nel gusto, al via la seconda stagione della web serie
Il Presidente De Angelis: «Promuoviamo l’industria enogastronomica»

Data creazione: 15/11/2023

Data ultimo aggiornamento: 28/11/2023

Comunicazioni e Avvisi correlati

Premio Pino e Amilcare Mattei, proclamati i vincitori tra i laureati
Comunicazioni – Comunicazioni 06/06/2024
Proclamati i vincitori della settima edizione del Premio Pino e Amilcare Mattei. In mattinata, nel corso della cerimonia organizzata nella sala consiglio del Rettorato di Cassino, sono stati consegnati i riconoscimenti alle migliori tesi di laurea.
Premio Pino e Amilcare Mattei, vince la scuola media di Coreno Ausonio
Comunicazioni – Comunicazioni 27/05/2024
La classe 3A di Coreno Ausonio si è aggiudicata la settima edizione del . Questa mattina, nella Sala Consiglio del Rettorato di Cassino, la Vice Presidente della Regione Lazio Roberta Angelilli ha proclamato i vincitori di quest’anno alla presenza del Commissario del Consorzio Industriale del Lazio prof. Raffaele Trequattrini e del Magnifico Rettore dell’Università di Cassino prof. Marco Dell’Isola.
Collaborazione pubblico-privato, nuovo autobus a Colfelice. Il plauso del Commissario Trequattrini
Comunicazioni – Comunicazioni 23/05/2024
Un nuovo autobus dedicato al trasporto scolastico per promuovere e portare avanti il principio, imprescindibile, della sicurezza. Questa mattina il Commissario del Consorzio Industriale del Lazio ha preso parte alla cerimonia organizzata presso il Comune di Colfelice per la consegna del mezzo di trasporto frutto della collaborazione pubblico-privato tra l’Amministrazione comunale e il Dealer Iveco Romana Diesel.

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare.

Privacy policycookies